sabato 4 settembre 2010

Indovinato

Il vento ti lambisce i capelli

Il sole ti incendia le guance

Il seno a riempire con abbondanza
la camicetta

Cosce smussate in bella vista

Culo con le natiche orgogliosamente
esposte

Fianchi a dare d’anca al sedere

Piedi scultorei ma vivi e pieni
di fascino

Tacchi alzo tutto

Camminata agilissima a caccia
di preda

Indovinato…è la mia donna

Carlo Sani

2 commenti:

  1. Mizzica che fimmina!!!
    Stai con gli occhi aperti.

    RispondiElimina
  2. Come si fa', specie in questo caso, a non concordare con "il monticiano"?

    RispondiElimina