giovedì 6 aprile 2017

Invece vorrebbe

Io non lo so
ma è così

Sarà perché
oppresso

Dal tuo
perseguitarmi

Per cose neppure
immagino

Dal tuo modo
di guardarmi   

Che
sembra
sempre

Un indagare
su quello

Che
neppure

Ho percepito
né accennato

Il tuo starmi
appiccicata

Marcandomi
duro

Che mi hanno
tolto la voglia

Di mettermi
in discussione

Meno ancora
il confrontarmi

Con chi invece
vorrebbe

          Carlo Sani


   




Nessun commento:

Posta un commento